martedì 13 dicembre 2016

L’Ente pubblico mantenga gli impegni e risolva i problemi

by Pier Carlo Lava

Alessandria: Un Amministrazione Pubblica che si rispetti e voglia dimostrare di essere efficiente, deve essere attenta ai problemi segnalati dai cittadini e operare per risolverli e non limitarsi a fare finta di farlo.

Tempo fa avevamo segnalato una piazza abbandonata, con buche e parcheggi selvaggi in via Marengo 154. (leggibile a questo link: http://piercarlolava.blogspot.it/2016/10/una-piazza-abbandonata-con-buche-e.html)

Alcuni giorni fa degli addetti sono intervenuti e hanno messo un po di bitume in alcune buche lasciandone scoperte altre. 

I residenti si sentono presi in giro da questo pseudo intervento e giustamente sostengono la necessità di soddisfare completamente tutte le loro richieste, salvo che questo parziale lavoro non sia il preludio di un successivo radicale e definitivo intervento volto a soddisfare le stesse, ovvero: 

Asfaltare la piazza per eliminare le buche, che creano non poche difficoltà ai pedoni e alle auto. Rifare la tracciatura dei posti auto praticamente scomparsa e sistemare l’aiuola antistante il marciapiede. Sanzionare i clienti del ristorante confinante che lasciano l’auto nelle corsie di uscita e entrata del parcheggio creando problemi ai residenti e persino alle ambulanze che in caso di necessità non possono avvicinarsi al palazzo. 

Occorre inoltre ricordare che negli anni 70 quando era stato costruito il palazzo in questione, la proprietà aveva donato il parcheggio al Comune con l’impegno che installasse l’illuminazione e collocasse alcune panchine (tutto verificabile al catasto) e ad oggi nulla di tutto ciò è stato fatto.   

Un Ente pubblico deve mantenere gli impegni presi è il momento di farlo.  

Risolvere i problemi della città e dei cittadini deve essere una priorità per un Amministrazione comunale, che si dimostri attenta a quello che succede anche nelle zone periferiche.


Nessun commento:

Posta un commento