sabato 14 novembre 2015

Polizia Municipale, intervista al Comandante Alberto Bassani


by Pier Carlo Lava
Abbiamo incontrato Alberto Bassani Comandante Vicario della Polizia Municipale per un intervista, dall'incontro è emerso che i controlli degli agenti sul territorio sono costanti, ma nonostante tutto le infrazioni continuano a crescere. Particolarmente significativi sono i dati del Vista Red di Spalto Marengo, che dopo cinque mesi continua a rilevare una media di 500 infrazioni al mese e gli incidenti stradali che sono aumentati del 10%. Aumenta anche in modo preoccupante il numero degli automobilisti che viaggia senza copertura assicurativa.
Alessandria: Aumentano gli incidenti stradali, sono stati 713 nei primi nove mesi del 2014 e 789 nello stesso periodo del 2015, stiamo intensificando il controllo del territorio per prevenirli. 
Le cause principali sono: velocità pericolosa, mancata precedenza, mancato rispetto della distanza di sicurezza, guida in stato di ebbrezza e con uso di stupefacenti, con diverse omissioni di soccorso,
Con il Vista Red collocato al semaforo di spalto Marengo all’intersezione con via Marengo, in cinque mesi da maggio a settembre 2015, abbiamo rilevato una media mensile di 500 passaggi con semaforo
rosso (2500 in totale), oltre ad altre 271 violazioni accertate di persona dagli agenti. 
Sono stati emessi 2771 verbali e decurtati circa 6000 punti dalla patente 6 per ogni violazione. 
Il 30% dei conducenti non ha dichiarato il nome del guidatore. Le sanzioni per ogni violazione variano da 164 a circa 200 euro.
Stiamo effettuando controlli davanti e dentro le scuole su richiesta dei Presidi, anche in borghese per garantire la sicurezza dei ragazzi, non solo per la viabilità ma anche contro gli spacciatori di stupefacenti. 
Per il contrasto della prostituzione in città mancano gli strumenti legislativi, serve una norma ad hoc per sanzionare i clienti. 
Dai controlli costantemente effettuati abbiamo rilevato oltre 200 autovetture che viaggiavano senza copertura assicurativa e il fenomeno è in aumento. 
Le telecamere in funzione sono attualmente 15 su 43, ma l’Amministrazione sta valutando con quali forme e con quali modalità aumentarle.

Nessun commento:

Posta un commento