mercoledì 11 ottobre 2017

Stagione Teatrale 2017-2018, Gianfranco Cuttica e Cherima Fteita


Stagione Teatrale 2017-2018, Gianfranco Cuttica e Cherima Fteita
Con molta determinazione — sottolineano il Sindaco della Città di Alessandria, Gianfranco Cuttica di Revigliasco, e l’Assessore comunale alle Manifestazioni ed Eventi, Cherima Fteita — abbiamo sostenuto il percorso attraverso il quale tre autorevoli Soggetti che animano e promuovono la vita teatrale alessandrina, ossia il Teatro Alessandrino di via Verdi, la Compagnia Stregatti e la Compagnia Coltelleria Einstein, propongono oggi alla comunità cittadina il ricco calendario che caratterizza complessivamente la Stagione Teatrale 2017-2018 della Città di Alessandria.
La scelta di diversi luoghi nei quali verranno allestiti gli spettacoli — il Teatro Alessandrino, il Teatro San Francesco e il Teatro Comunale — mette in luce, per un verso, il riconoscimento dell’autonomia con cui i Soggetti proponenti hanno deciso di interpretare e declinare la propria offerta per i singoli spettacoli e, per altro verso, identifica un preciso orientamento dell’Amministrazione Comunale. Quello di riconoscere il ruolo dell’Ente Locale che è chiamato a favorire e coordinare la creatività e le potenzialità che i soggetti “diversi-da-sé”, caratterizzanti il fitto contesto associativo e imprenditoriale alessandrino, autonomamente esprimono anche nel caso di un’elaborazione complessa e variegata quale quella di una Stagione Teatrale complessiva di una Città.

Da questo punto di vista, l’approccio che è stato impiegato — e soprattutto i risultati che sono stati conseguiti nella focalizzazione di un significativo numero di spettacoli e proposte di questa Stagione Teatrale Cittadina alle porte — conferma la positività di una sinergia proficua, in grado di offrire momenti di fruizione drammaturgica che spaziano davvero in molteplici ambiti tematici e si rivolgono opportunamente a pubblici differenziati per età e interessi.
Mentre ringraziamo il Teatro Alessandrino, la Compagnia Teatrale Stregatti e la Compagnia Teatrale Coltelleria Einstein con i loro direttori artistici e organizzativi, invitiamo la cittadinanza a cogliere la piacevolezza e diversificazione dei vari spettacoli, unita al prestigio indiscusso degli interpreti che calcheranno le scene alessandrine e alla qualità degli allestimenti in programma sia nella Sala Ferrero del nostro Teatro Comunale, che in luoghi “storici” in cui da decenni di “fa teatro ad Alessandrina”, quali il Teatro San Francesco e il Teatro Alessandrino.



Nessun commento:

Posta un commento