domenica 13 agosto 2017

Usa, polemiche per le parole morbide di Trump sui suprematisti di Charlottesville: “Chiami il diavolo con il suo nome”


Usa, polemiche per le parole morbide di Trump sui suprematisti di Charlottesville: “Chiami il diavolo con il suo nome”
MONDO

Dalla Clinton ai senatori repubblicani, critiche al presidente Usa per non avere esplicitamente condannato i suprematisti bianchi dopo gli scontri in Virginia, parlando invece di "violenza da molte parti". Ci pensa la figlia Ivanka a dire: "Non c'è posto per nazisti e razzisti". Intanto l'Fbi ha aperto un’indagine su possibili violazioni dei diritti civili per l'auto che ha travolto la folla e ucciso una persona... continua su http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/08/13/usa-polemiche-per-le-parole-morbide-di-trump-sui-suprematisti-di-charlottesville-chiami-il-diavolo-con-il-suo-nome/3792614/?utm_source=newsletter&utm_medium=email&utm_campaign=newsletter-2017-08-13