domenica 6 agosto 2017

Ti sento ancora, Claudia Fusco


Ti sento ancora
camminare
dentro me,
toccarmi
il cuore
con le mani,
sfiorarmi
l'anima
col respiro,
ti ceeco ancora
nei miei sogni,
avvinchiandomi
all'oscurita'
della notte,
sperando
che il chiarore
dell'alba
non vanifichi
i miei desideri
piu' occulti.