mercoledì 9 agosto 2017

Non esistono soluzioni facili per problemi complessi

Occorre diffidare di chi fa proclami altisonanti e facili promesse, “Non esistono soluzioni facili per problemi complessi”.
by Pier Carlo Lava
Alessandria: Le soluzioni facili con ricette miracolose, che taluni politici e non solo propugnano con toni altisonanti per i problemi complessi, come l’immigrazione, le tasse e il lavoro, non solo non risolvono i problemi ma rischiano di crearne altri.
Per ogni problema complesso. c’è sempre una soluzione semplice. Che è sbagliata. George Bernard Shaw.
Ecco perchè occorre diffidare e usare il proprio cervello, ragionando a mente fredda su quello che sentiamo o leggiamo, in particolare sui social, non basta fare annunci roboanti, ma per ogni problema occorre che venga proposto un metodo credibile e fattibile per risolverlo.

Solo con questi presupposti si può prendere in considerazione quanto ci viene proposto, fermo restando che in seguito si dovrà comunque verificare nei fatti i relativi risultati, ricordando che: “Non esistono soluzioni facili per problemi complessi”

“Oggi una certa politica cerca di stare sullo stesso livello delle rivendicazioni, più o meno umorali ed emotive, che provengono dalla gente, senza eccessivi filtri, senza valutare la loro contraddittorietà e la loro asistematicità”.