venerdì 4 agosto 2017

DISSEPOLTO SARA' IL NOSTRO AMORE, Carmela Fiore


DISSEPOLTO SARA' IL NOSTRO AMORE
Divaga il tempo in sussulti di dolore.
Vieni, non piango più,
sono stanca di mentirmi.
Il passato, ancora,mi sorride,
e, dell'oblio,non mi curo.
Non negarmi il tuo sguardo,
nei tuoi occhi velati scorgerò
un disumano soffrire.
Ma se, ancora, l'anima sogna
sii forte, insieme, scaleremo la montagna.
e tutto sarà come il tempo passato.
Andremo verso il giardino dell'amore ,
e coglieremo rose, senza temere le spine.
Dissepolto sarà il nostro amore,
e si vestirà di gioia e di bramosia
Sentiremo l'odore della passione,
che, il respiro ci mozzerà.
Fra le complici, purpuree lenzuola,
danzeremo al suono dell'arpa,
cinti dal delirio di un'estasi di grazia.
Tutto sarà come un tempo,
e, più non soffriremo,
ogni supplizio blandiremo,
assaporando l'incredibile silenzio dell'amore,
dove, ogni minuto, scoccherà muto,
mentre,le nostre bocche, si cercheranno.
LINA FIORE