domenica 16 luglio 2017

DEDICATA D'ETERNO TACE, Anna De Filpo


DEDICATA 
D'ETERNO TACE
È ferma l'aria, la luna bianca
taglia il silenzio.
Stasera odo un pianto,
lento si adagia tra le spore del tempo,
il viaggio è andato avanti...
Si mesce nel fondo dell'anima,
palpita e singhiozza nel falso cielo
dei giorni consumati dalla sorte,
lei si allontana, è morta!
Scorrono in cuore tutte le stagioni,
parole in suo ricordo, restan vane,
rintocca lenta, odono i figli, l'ultima campana!
Ricorda labbra sagge ed in quest'ora,
son troppo fredde l'operose mani!
Ancora una regina dell'amore,
d'eterno, adesso tace!
Rimpianto è in corsa, acerrimo è il dolore,
chi ha tanto dato,
senza nessuno sconto, muore!
DIRITTI RISERVATI,Anna DE FILPO @ Copyright
08/07/2017