domenica 2 luglio 2017

Mai demordere, chi la dura la vince!

by Pier Carlo Lava
Alessandria Post: Il 1° post più visto di sempre con 4.560 visite, sui 38.908 Post pubblicati dalla creazione del blog, il 15 luglio 2013. Visite complessive del blog dall’inizio al 26 luglio 2017 n° 1.458.688.
Così scrivevo per l'ennesima volta il 21 dicembre 2016, in merito al problema in questione...
Alessandria - Della serie: Problemi segnalati e irrisolti
LA MANUTENZIONE DEI VIALI, UN PROBLEMA DA TEMPO IRRISOLTO!!!


by Pier Carlo Lava
Alessandria: In calce alla presente alleghiamo la lettera che abbiamo scritto il 19 agosto 2015, in merito alla situazione di degrado per carenze nella pulizia in talune aree della città, un problema aggravato dai comportamenti incivili di certi cittadini.
La stessa era stata pubblicata su La Stampa e se non ricordiamo male anche su Il Piccolo, oltre che sui giornali online.
Oggi per quanto concerne la pulizia Amag Ambiente opera con maggiore efficienza, lo si evince osservando le stesse zone che sino al periodo in questione quanto a pulizia lasciavano a desiderare.

Alessandria, La Stampa
Purtroppo rimangono invece ancora irrisolti i problemi della manutenzione ordinaria, come ad esempio le panchine e i cestini dei rifiuti a pezzi in taluni viali della città (recentemente abbiamo scritto un altra lettera, a questo link: http://piercarlolava.blogspot.it/2016/03/la-societa-guarda-le-cose-piccole.html, l’ennesima in merito al problema, anche questa pubblicata su Il Piccolo in data odierna e su diversi giornali online) le strisce degli attraversamenti pedonali praticamente scomparse in alcune zone, la segnaletica stradale verticale, la sostituzione di tre pali dell'illuminazione pubblica abbattuti da diversi mesi per incidenti stradali, in via Moccagatta e via Galimberti e mai sostituiti, la sostituzione delle piante abbattute nel corso degli anni, in città mancano 1000 alberi...  ecc.
Evidentemente i Dirigenti e lo staff preposti per la gestione dei lavori pubblici sono un po distratti o forse erroneamente li ritengono problemi secondari, comunque ci riserviamo di verificare gli sviluppi e se sarà necessario scriveremo nuovamente. 
Per nostra consuetudine non molliamo la presa, ad esempio relativamente al marciapiede dissestato di via Marengo nel tratto opposto al Mc Donald's, dopo cinque anni di lettere finalmente è stato recentemente asfaltato, chi la dura la vince!!!
Attenti, il degrado "chiama" il degrado, by Pier Carlo Lava 19 agosto 2015