giovedì 15 giugno 2017

Trump sotto inchiesta

Trump sotto inchiesta

Il "Washington Post" rivela che il super procuratore Robert Mueller avrebbe aperto un'indagine a carico del presidente degli Stati Uniti Donald Trump ipotizzando il reato di "ostruzione della giustizia" in merito al licenziamento del capo dell'Fbi James Romney che stava indagando sul Russiagate. L'avvocato del presidente parla di "vergognosa campagna basata su fughe di notizie".