mercoledì 21 giugno 2017

Parigi, attacco alla polizia



Parigi, attacco alla polizia

Paura sugli Champs-Elysée. Un trentenne, noto agli 007, si è schiantato volontariamente con la sua auto contro un furgone della polizia. Nessuno degli agenti è rimasto ferito, morto invece l’attentatore. A bordo della macchina sono state trovate bombole a gas e kalashnikov. Il ministro dell’Interno Gérard Collomb: un atto deliberato contro i gendarmi, è un’azione di terrorismo.