mercoledì 28 giugno 2017

MotoGP, immortale Rossi: di nuovo primo 20 anni e 311 giorni dopo Brno

Con Assen Valentino ha migliorato un primato difficilmente battibile: quello di pilota vincente nell'arco temporale più lungo. Dietro di lui c'è Capirossi (17 anni e 49 giorni)
Valentino Rossi è il primo pilota ad aver vinto due GP a distanza di 20 anni: dal successo al GP Repubblica Ceca 1996 della 125 alla vittoria di ieri sono infatti passati 20 anni e 311 giorni. Il secondo, Loris Capirossi, è distante più di 3 anni: dal GP Gran Bretagna 1990 della 125 al GP Giappone 2007 della MotoGP c’è un intervallo di 17 anni e 49 giorni. Vincendo un GP a 38 anni e 129 giorni, Valentino è diventato anche il più anziano nella storia della MotoGP: ha scavalcato Troy Bayliss che vinse il GP Valencia 2006 con la Ducati a 37 anni e 213 giorni. Inoltre è diventato il più anziano vincitore italiano nella classe regina: ha scalzato Nello Pagani che conquistò il GP Nazioni 1949 della 500 con la Gilera a 37 anni e 328 giorni. Continua a leggere….