lunedì 26 giugno 2017

Il salvataggio delle banche venete



Il salvataggio delle banche venete
Il governo vara il decreto che salva le banche venete mettendole nelle mani di Intesa Sanpaolo. L’Ue dà il via libera all’operazione e Padoan assicura che “non c’erano alternative”. L’intervento costerà allo Stato 5 miliardi ma il governo ha mobilitato risorse per 17. Come scrive Marco Zatterin si tratta di una “mossa inevitabile che però mette a rischio i patti europei”.