domenica 11 giugno 2017

ANIME, Marina Luraschi

ANIME, Marina Luraschi

Conosco anime
il cui pensiero
è sempre un doppione
Facce coagulate
in quadrati d'indifferenza
occhi sbiaditi   opachi   distaccati
Come cani affamati
cacciano lepri immaginarie
e in attesa di questo dono
penzolano da alberi nodosi

torturati e contorti dal tempo.