martedì 30 maggio 2017

Sciopero provinciale 31 maggio: Presidio p.za Della Lega – ore 11:00

Sciopero provinciale 31 maggio: Presidio p.za Della Lega – ore 11:00
PULIZIE E MULTISERVIZI, TURISMO – RISTORAZIONE COLLETTIVA E COMMERCIALE, AGENZIE DI VIAGGIO. 

E’ SCIOPERO PROSEGUONO LE INIZIATIVE DI LOTTA PER CONQUISTARE IL RINNOVO DEL CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO SCADUTO DA OLTRE 4 ANNI. 

FILCAMS CGIL FISASCAT CISL UILTUCS UIL hanno proclamato una giornata di sciopero PROVINCIALE.
MERCOLEDI’ 31 MAGGIO 2017

 “Al centro della protesta e della mobilitazione – dichiara Fabio Favola Segr. Prov.le FILCAMS CGIL – c’è il mancato rinnovo del contratto nazionale di lavoro ormai scaduto da 4 anni. Non è più tollerabile e sostenibile un simile ritardo.”
“Questi sono i settori degli “invisibili”, quelle lavoratrici e lavoratori, in prevalenza impiegate negli appalti che con la crisi hanno pagato e continuano a pagare il prezzo più alto. Persone che tutti i giorni con il loro lavoro garantiscono servizi di fondamentale importanza anche per i cittadini”
“Il mancato rinnovo del Contratto Nazionale minaccia di peggiorare le condizioni di lavoro, già pesanti e ha indebolito ancor di più le retribuzioni, sempre più povere”. 

“Continuiamo la nostra mobilitazione e la nostra lotta – conclude Favola. Saremo in piazza anche ad Alessandria contro ogni tentativo di smantellare il contratto nazionale e di impoverimento dei nostri salari”