sabato 13 gennaio 2018

Sci, Wengen: Fill 3° nella combinata, sua la coppa di specialità

L'altoatesino, vincitore delle ultime due coppe di discesa, si aggiudica oggi il trofeo della combinata: il primo per il colori azzurri. Davanti a lui sul podio il francese Muffat-Jeandet, alla prima vittoria in Coppa, e il russo Trikhichev

Aveva accolto il secondo posto nella combinata di Bormio con una battuta, "Vorrà dire che dovrò allenarmi in una specialità in più", a metà tra la soddisfazione e il fastidio. Ora in chiave Olimpiade a Peter Fill converrà battere il ferro, visto che è rovente: l'azzurro è infatti salito sul podio anche nella seconda gara della specialità, a Wengen: terzo a 1"15 dal vincitore, il francese Muffat-Jeandet, mentre secondo a 96/100 dalla transalpino si è piazzato il russo Pavel Trikhichev. Con questo piazzamento, Peter Fill ha conquistato la coppetta di combinata, la prima della storia in questa specialità per un italiano, la terza personale dopo le due consecutive in discesa. Alla gara non ha partecipato Alexis Pinturault, specialista della gara doppia e vincitore a Bormio. Per il connazionale Muffat-Jeandet è la prima vittoria di coppa del Mondo in carriera. Hannes Reichelt, l'austriaco secondo dopo la frazione di discesa, non si è presentato al via dello slalom. Continua a leggere….