lunedì 13 novembre 2017

Moda e musica al Museo della Gambarina

by, Lia Tommi

Alessandria: Atmosfera magica,  domenica 12 novembre,  a partire dalle ore 17,  al Museo Etnografico  della Gambarina.
Il pubblico era seduto ai lati della sala e al centro un tappeto rosso,  che fungeva da passerella  e terminava  nell'angolo  della musica, dove il violinista Maurizio Cadossi  e il pianista Roberto Beltrami ci hanno dilettano con un'introduzione  e un intermezzo  di  Mozart  e un finale di Shubert .

I musicisti  hanno altresi accompagnato con sottofondo  musicale, adeguato  al periodo, l'ingresso e  poi la sfilata delle modelle  e dei loro accompagnatori.

Le ragazze indossavano abiti di fine '800 e inizio '900, lunghi  e ricchi di guarnizioni, impreziositi da fiocchi  e pizzi. Abiti  in tessuti preziosi, dal voile al taffetà, accompagnati da accessori ormai in disuso, quali borsette e guanti  coordinati, cappellini in stoffa o cappelli di paglia, ventagli usati sapientemente per comunicare... Il trionfo di una femminilità  elegante e raffinata, non priva di sensualità, che ha caratterizzato la moda  di un'epoca.

La sfilata era curata  da Luciana  Lasagna, che, insieme  al Museo  stesso,  ha messo a disposizione pezzi  della sua collezione.
Lo stesso salone ospitava in contemporanea  alcuni  pregevoli  dipinti  degli allievi dell'Accademia "La Boheme".

Nessun commento:

Posta un commento