sabato 18 novembre 2017

Congratulazioni, Presidente Carla Nespolo. By Lia Tommi

by, Lia Tommi, Alessandria 
Carla Nespolo è stata eletta all'unanimità Presidente Nazionale ANPI, prima donna e non partigiana, e succede a Carlo Smuraglia, che diventa Presidente emerito. 
Carla Nespolo, nata a Novara il  4/3/1943, vive ad Alessandria. 
Di famiglia partigiana e antifascista, si è laureata in pedagogia ed è stata  insegnante, poi prima parlamentare comunista piemontese. 
Dal '70 al '75 è consigliere Provinciale di  Alessandria, dal '75 al '76 Assessore all'Istruzione della Provincia di Alessandria, dal '76 all'83 deputato per due legislature, dall' 83 al '92 senatrice per due legislature.
Dal '76 al '79 è stata segretaria della Commissione Affari Costituionali della  Camera  dei Deputati, presieduta da Nilde Iotti. 
Ha fatto parte della Commissione speciale per la parità uomo-donna nel lavoro; ha presentato varie  proposte di legge, molte approvate.
Dal 2004 è, ad Alessandria, Presidente dell'Istituto storico per la Resistenza e dal  2011 vicepresidente nazionale dell'ANPI.
Come Presidente Carla Nespolo si propone di costruire una coscienza collettiva e antifascista, con una campagna di informazione massiccia, poiché il rinnovamento passa attraverso la conoscenza, la cultura, il rispetto della memoria. Sostiene che,  a chi subisce il fascino di CasaPound e Forza Nuova, bisogna spiegare la storia. 
Si pone contro le discriminazioni di razza e a favore della giustizia sociale e dello Ius Soli. 
Domenica, a partire dalle 17,30, sarà  festeggiata  alla Casa di  Quartiere di via Verona, alla presenza di  Carlo Smuraglia. 
Sono previsti un rinfresco e intermezzi musicali di Carlo Pestelli. 

Nessun commento:

Posta un commento