sabato 30 settembre 2017

OLTRE, Luigi Meloni


OLTRE
Ed io,
non aspetto altro
di fare quel passo,
che mi farà cadere sul duro asfalto
per poi svegliarmi nella dolce culla
del silenzio.
assaporando tutto quello che non c'è stato
in questa mia fredda vita.
E l'istinto mi confida
che c'è qualcosa oltre,
qualcosa che nessun uomo conosce:
la liberazione del pensiero,
delle sofferenze.
tornare a far parte del tutto,
del nulla...Il Sognatore
LUIGI MELONI@


Nessun commento:

Posta un commento