sabato 30 settembre 2017

IV SAGRA DELLA ZUCCA, TASSAROLO 1 OTTOBRE 2017

IL CIRCOLO LEGAMBIENTE VAL LEMME,
IN COLLABORAZIONE CON IL COMUNE DI TASSAROLO, PRO LOCO TASSAROLO E SUMPS, HA IL PIACERE DI ANNUNCIARE LA QUARTA SAGRA ITINERANTE DELLA ZUCCA, CHE AVRA' LUOGO DOMENICA 1 OTTOBRE 2017 A TASSAROLO A PARTIRE DALLE 9,30 FINO AL TRAMONTO
La Sagra della Zucca è la festa che rende omaggio a tutti coloro che ogni giorno compiono tante e importanti piccole opere grazie alle quali possiamo gioire dei profumi, dei sapori e dei colori dei prodotti della terra.
Il Territorio e l'Ambiente sono beni comuni che si tutelano e si valorizzano grazie a un'economia diffusa e capillare che avvantaggia tutti, che rispetta la Natura, il Paesaggio, la salute dei cittadini e degli animali. Senza ricorrere a investimenti pubblici miliardari rivolti a infrastrutture come il Terzo Valico che compromettono proprio questo patrimonio, ogni giorno tante persone con il loro lavoro contribuiscono a mantenere vive e in salute le nostre campagne e ci offrono dei prodotti genuini per le nostre tavole.
La Festa è un modo per esprimere loro la nostra gratitudine e il nostro sostegno per l'importante ruolo sociale, culturale e di sviluppo rurale che svolgono, nonostante i numerosi ostacoli e la generale carenza di attenzione verso questo settore.Alla festa scoprirete un mercato contadino che offrirà le gemme preziose dell'agricoltura rispettosa dei  tempi lenti della Natura: la dolcezza dei porri di Cervere, la pastosità e la delicatezza delle zucche di ogni forma e colore, l'intrigante baldanza dell'aglio di Vessalico, miele, confetture e sciroppi di fiori selvatici, uova vere di galline vere, ortaggi e frutta, vini e birre bio sposati a stuzzicanti formaggi , ceci e legumi.

Ma ci saranno anche lavori artigianali con materiali naturali, legati al tema dell'agricoltura e del recupero degli oggetti.Nel corso della giornata si potrà assistere a laboratori e incontri informativi sulla cultura  agricola, sugli ecovillaggi, sul ruolo importante degli insetti impollinatori e i bimbi potranno sfidarsi ancora una volta con la Zuccaccia e i suoi premi golosi.Cecilia De Angelis e Gianfranco Cereda si esibiranno in una performance teatrale e di letture poetiche e Nevina Traverso ci racconterà la storia dei diritti della Madre Terra
I musici e il cibo di strada, con degustazioni legate al tema della zucca,
accompagneranno la giornata, lungo le vie del paese.
E naturalmente la nostra protagonista, la Zucca, verrà onorata con una
competizione che vedrà premiate le seguenti categorie:
*       La zucca più pesante
*       La zucca più lunga
*       La zucca più bella
*       La composizione più bella
*       La decorazione di balconi/finestre/cortili di Tassarolo più bella
*       La zucca più strana
*       La zucca più pesante coltivata nel comune di Tassarolo
*       La composizione più bella preparata dalle scuole iscritte alla
competizione
Chi volesse partecipare alla gara, potrà iscriversi il giorno stesso entro
le ore 12 presso il banco di Legambiente.
Perché un'economia virtuosa, lungimirante e a favore di tutta la
collettività è possibile,
con l'impegno di tutti e senza grandi opere.
Troverete tutti i dettagli sul nostro blog e alla pagina Facebook Continua a leggere…..
LEGAMBIENTE CIRCOLO VAL LEMME
Casa Certosini, 76 - 15060 Voltaggio (AL)

legambiente.vallemme@gmail.com

 <mailto:legambientevallemme@pec.it> legambientevallemme@pec.it

 <http://www.circololegambientevallemme.blogspot.it/>
http://www.circololegambientevallemme.blogspot.it/

 <https://www.facebook.com/LegambienteValLemme/>
https://www.facebook.com/LegambienteValLemme/

C.F. 92023840066

Tel 0143392161 - Cell. 349 67 24 348
Codice Fiscale per la donazione
del 5xMille: 92023840066
Ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - "Codice in materia
di protezione dei dati personali", si precisa che le informazioni contenute
in questo messaggio e negli eventuali allegati sono riservate e per uso
esclusivo del destinatario. Persone diverse dallo stesso non possono copiare
o distribuire il messaggio a terzi. Chiunque riceva questo messaggio per
errore, è pregato di distruggerlo e di informare immediatamente il mittente.


Nessun commento:

Posta un commento