mercoledì 2 agosto 2017

Vieni !, Loredana Mariniello


Vieni !
" Le braccia ti sanno leggera, vieni "!
Voglio donarti amore ! Perchè tremi ?
Disinibisciti ,spogliati di tutti i tuoi freni,
poggia la rosea bocca alla mia e premi,
priva di pudore, succhia a quest'anima greve
il nettare di midollo e polpa,
redimi con un pio bacio ogni mia grave colpa !
Frana lo spirito nei tuoi occhi puri di colomba,
mentre nel cuore l'emozione esplode come una bomba.
Offriti a me desnuda oppure in ghingheri,
dal Paradiso un angelo cadrà dritto negli inferi.
Sopra a quel seno ardente respiro il tuo candore,
è un'isola indolente la natura di questo calore
penetra dentro ed ogni vorace impulso smuove.
Vago, ormai, perso nel regno dell'incanto,
e da zingaro felice come un matto canto,
canto e mi vanto di amarti così tanto,
tu sei del cuore salvifico unguento,
il nostro è un sentimento intenso e violento
che non volerà via al primo soffio di vento.