giovedì 10 agosto 2017

Rummenigge: "Neymar più caro dell'Allianz Arena"

Il dirigente del Bayern Monaco attacca l'operazione più costosa del secolo: "L'Ue bocciò la nostra proposta dei tetti salariali ma noi non ci faremo coinvolgere in questa pazzia"
"Neymar è costato di più che il nostro stadio, l'Allianz Arena". Karl-Heinz Rummenigge indossa l'elmetto e dichiara guerra al calciomercato moderno. Intervistato dalla rivista Sport Bild, l'executive board chairman del Bayern Monaco attacca: "Con tutte queste discussioni sull'acquisto di Neymar da parte del Psg, io mi sono domandato cosa sia più importante: Neymar o l'Allianz Arena? E allora dico con chiarezza che l'Allianz Arena è più importante, oltre a sottolineare che il trasferimento di Neymar, tasse comprese, è costato di più". Effettivamente bisogna riconoscere che con uno stadio del genere il Bayern ha costruito più cicli vincenti, garantendosi entrate costantemente in crescita per finanziare la squadra. Il costo complessivo dell'operazione fu di 340 milioni circa, senza considerare i 210 che il Comune di Monaco spese per riqualificare la zona circostante al nuovo stadio. Poco di meno del costo totale dell'operazione Neymar, affare da oltre 560 milioni. Continua a leggere…..