martedì 1 agosto 2017

Mustapha Kanit: è di Alessandria il campione di poker più vincente di sempre

Alessandria (Giovanna Trentadue)
“Il poker è lavoro, passione, divertimento, un modo per conoscere e condividere”. È questo il pensiero guida di Mustapha “Mustacchione” Kanit, nato nella nostra città 26 anni fa, ex barista, professionista di poker sportivo balzato ormai alla prima posizione della Italy All Time Money List, la classifica dei giocatori più vincenti della storia italiana.Ci sono giocatori particolarmente portati per i tornei dal vivo, altri grinder maghi dell’online ma non a loro agio negli eventi live. Mustapha Kanit va oltre le categorie: è un fuoriclasse assoluto. Questa la sua storia e le tappe più importanti della carriera.Mustapha è partito da zero per diventare in pochi anni un regular dei più importanti tornei mondiali, live e online. Preceduto dalla sua fama per lo stile particolarmente aggressivo di gioco, Kanit è diventato nel 2015 il giocatore più vincente della storia del poker sportivo italiano. E l’ha fatto ottenendo una delle vittorie più importanti della carriera, quella nella tappa conclusiva del torneo EPT di Monaco del 3 maggio 2015. Un trionfo nell’evento Super High Roller 8 Handed che l’ha proiettato per la prima volta in vetta alla Italy All Time Money List; posizione che il professionista di Alessandria occupa ancora oggi, a due anni di distanza dal trionfo nel Principato.La sua storia nel mondo del poker inizia come quella di tantissimi giocatori. I primi sit and go con gli amici, le prime apparizioni ai tornei live locali, l’iscrizione online e il bankroll che cresce rapidamente. Nato come giocatore di Magic: the Gathering, Kanit passa rapidamente al Texas Hold’em sportivo e inizia subito a farsi una reputazione. Una reputazione di giocatore iper-aggressivo ma allo stesso tempo razionale e sempre cosciente dello sviluppo del gioco.Nella sua carriera live, iniziata nel 2009 con la partecipazione alla Notte degli Assi di Milano, è il 2015 a spiccare come anno d’oro. Detto della vittoria all’EPT di Monaco, in quella magica annata sono arrivati per Kanit due importanti trionfi: quello nel Main Event High delle Spring Championship of Online Poker (SCOOP) 2015 e quello al Main Event delle Full Tilt Series of Poker 2015.Fenomeno nei live ma soprattutto nell’online, Kanit ha spesso dichiarato di preferire quest’ultima disciplina, più facile da gestire e a cui sono stati dedicati studi più approfonditi. Una carriera nel poker online iniziata conquistando i più importanti tornei italiani e internazionali. Punto di svolta la decisione di trasferirsi a Malta per poter competere contro i più grandi grinder mondiali. È proprio questo circuito, che può essere considerato come l’università del poker mondiale, ad aver definitivamente lanciato Kanit nel firmamento del poker sportivo internazionale.Nonostante le innumerevoli vittorie e lo status a livello globale, Kanit ricorda come risultato più significativo della sua carriera un quarto posto in un torneo della PCA. Un torneo giocato al massimo e conclusosi senza vittoria ma che diede al piemontese la consapevolezza di avere doti particolari in grado di farlo competere contro chiunque. Continua a leggere……