giovedì 3 agosto 2017

Mondiali di Londra senza la Straneo, “ma agli Europei di Berlino voglio esserci”

La rinuncia ai Mondiali londinesi per un infortunio che l'affligge dal gennaio scorso, "non sono nelle condizioni, meglio non rischiare", ammette la Straneo, che intanto sta già pensando a Berlino...
ATLETICA - Venerdì 4 prendono il via a Londra icampionati del mondo di atletica leggera. Un'edizione che purtroppo non vedrà ai nastri di partenza Valeria Straneo. La maratonera alessandrina, infatti, è stata costretta al forfait a causa dell'infortunio al quadricipite femorale rimediato lo scorso inverno. “Più di un mese fa ho comunicato alla Federazione la mia decisione.Purtroppo non sono riuscita a recuperare in maniera adeguata. I Mondiali sono una competizione troppo importante, inutile partecipare senza una condizione ottimale” spiega la Straneo.

Come nel 2016, la stagione della 'runner' mandrogna è iniziata in salita. “Fortunatamente l'anno scorso ho fatto in tempo a rimettermi in sesto per le Olimpiadi di Rio, dove pur non essendo al meglio con 2h e 29' ho ottenuto il 'pass' per Londra. Peccato, per una volta che avevo la qualificazione in tasca...”.

Un infortunio che, dopo un primo referto, non sembrava nemmeno troppo serio, “invece si è rivelato più fastidioso del previsto” commenta Valeria. “Ancora adesso ho dei fastidi quando corro. Se avessi forzato i carichi di lavoro per essere a Londra a tutti i costi probabilmente avrei peggiorato la situazione, tra l'altro con la consapevolezza di non potermi permettere una prestazione decente”.


Ad ogni modo, gli allenamenti proseguono senza sosta. L'argento mondiale di Mosca 2013 è appena tornata da Saint Moritz, da tempo località prediletta per la preparazione estiva, e ha già nel mirino il prossimo obiettivo. “A breve termine non ho nulla in programma, la priorità è tornare al top della forma. Guardando un po' più in là, posso dire che mi piacerebbe partecipare agli Europei di Berlino del 2018, è ancora lunga ma ci sto già pensando”. Senza la Straneo, la nazionale azzurra di maratona non potrà così schierare al via della gara nemmeno un'atleta. In campo maschile, invece, convocati Stefano La Rosa e Daniele Meucci. 
2/08/2017

Alessandro Francini - sport@alessandrianews.it