giovedì 10 agosto 2017

Libia, la Guardia costiera spara su una Ong



Libia, la Guardia costiera spara su una Ong
La Marina libica apre il fuoco sulla nave di una Ong spagnola che aspettava un barcone di profughi. Un’attivista racconta: "Ci hanno minacciati e subito dopo sono partiti i colpi. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito". Dietro l’incidente, scrive Francesco Semprini, "scarso coordinamento e regole di ingaggio dubbie"