giovedì 3 agosto 2017

Kubica in pista! "Torcida" polacca in festa all'Hungaroring

In Ungheria il pilota polacco ha preso la via della pista alle 9 con la Renault RS2017. Test cruciale per capire se l'ex di BMW e Renault può avere una chance di rientrare nel Mondiale del prossimo anno
Alle 9 in punto Robert Kubica è sceso in pista con la Renault RS17, la monoposto impegnata nell'attuale Mondiale di Formula 1. Il pilota polacco, che aveva interrotto la carriera nel 2011 a causa di un terribile incidente nel rally di Andora in cui aveva subito numerosi traumi e rischiato anche l'amputazione del braccio destro, è dunque tornato a girare come pilota vero e per la prima volta con una vettura in configurazione 2017.
GIRA GIÀ IN 1'20"2 — Dopo un paio di giri di installazione il polacco ha iniziato a spingere e il suo primo giro cronometrato si è chiuso in 1'22"701: nella prima ora di test l'ex pilota della BMW ha completato 8 giri. Poi al 12° passaggio ha ulteriormente abbassato a 1'22"130. E verso le 10.30 ha ancora abbassato il cronometro a 1'20"327 scendendo fino a 1'20"255. Questi i riferimenti più veloci in gara rispettivamente degli attuali piloti titolari Renault, Nico Hulkenberg e Jolyon Palmer: 1'21"611 e 1'21"589. In qualifica Hulkenberg aveva girato al meglio in 1'17"468, Palmer in 1'18"415. Continua a leggere…..