lunedì 7 agosto 2017

E ancora qui ti aspetto, Grazia Torriglia


E ancora qui ti aspetto
Su quella spiaggia nostra
Diciassette anni io tu venti
Il nostro sussurrare ...
Il mare negli occhi...
La voglia di baci.
E sono stati solo baci
E tante parole serie
Promesse di aspettarsi
Per un tempo troppo lontano.
Non vedemmo più quella spiaggia
Tornavi in licenza
Partivi ed io ti accompagnavo
Poi ci fu l ultimo treno.
Volli perderti
Le spalle girate.. ho guardato altrove .
E fu la mia condanna.