lunedì 14 agosto 2017

Amerei, Aiello Giuseppe


Tu che vivi laggiù ?
Dove ci uniamo ogni
Giorno sull'orizzonte
Nel punto cruciale 
Dove per incanto ci
Baciamo Sole ed Mare.

Ora allo stesso modo
Io ti chiedo , mia Anima
Dove ci siamo uniti a 
Lei?
Non ricordo rispose
La mente ,chiedi 
All'amore ?

L'amore controbatte
Così: vedi l'universo
Divide stelle con Pianeti
Sole ed Luna.
Così avviene per il
Genere umano lo sai
Il perché?

Tu sei nata come una
Stella anima,doni al
Cuor di lei Luce splendente
Ma se ami veramente 
Per magia ,per incanto
La luce vive.
Se non ami i raggi
Luminosi ritornano nel
Buio dell'oscurità.


Così è la femmina messa
Al mondo per uno scopo
Amare
Farsi amare
Ricevere amore
Amare=quando il suo patner
Amico, marito gli concede
Amore eterno.
Farsi amare =lei scegli chi 
Può ,chi non può .
Ricevere Amore= lo si riceve
Dai figli ,marito,amore, ed Anche
Da un Amico.

Perciò tu Anima abbracci la
Notte nei Sogni,con lo stesso
Vantaggio che ritorni sempre
Il sereno in cuor suo.
Ed la passione attraverso 
Emozione,ed sensazioni, 
Trionfi sempre.

Io amerei te in ogni istante
In un attimo in qui il cuor
Mio mi dice amala ed 
Dona a lei vita Eterna.

Perché come da secoli noi
Ci amiamo baciandosi al
Crepuscolo serale allo stesso
Modo lo si può fare eternamente.

Dedicata a Te AMICA
Scritta da

Aiello Giuseppe capitano