domenica 23 luglio 2017

Voglio sentir la sua mano, Antonio Scarito


Voglio sentir 
la sua mano,
mentre piano
accarezza 
i miei capelli .
Sogno d'estate,
luce del giorno,
dolce risveglio
al sol che nasce,
mentre la voglia
di star vicino 
mi porta a fare
viaggi lontani.
Ti vedo dove 
ci stanno fiori ,
luce ed ombre 
di vari colori ,
fantasie da vivere
con voli spaziali e
mai mi fermo per 
non restare solo.

Mi sveglio un po',
allungo la mano,
ti trovo accanto e 
divento un'altro,
perdo i pensieri,
ne creo altri ma,
adesso hanno
un'altra natura .
Vorrei toccare 
tutto di te, 
provar a credere
di noi esistere e,
in questo tempo
che sto accanto,
prender il corpo,
l'anima è mia e
nulla resta che 
stenderci vicini e

ancora amarci.