lunedì 17 luglio 2017

Una poesia di Piergiorgio Lito


le cose accadranno
se devono accadere
i medici cureranno
i frutti di stagione
i curati peggioreranno
ma l'inazione
aliterà sui vetri
e usciremo dall'entrata
la seconda
per andare dritti
qualcuno ha sparato a lincoln
in un teatro pieno di sedie
altri
hanno trafugato opere e scritti
a mano
in vasche di terracotta
e canti tribali urleranno
il silenzio
finchè sarà il contrappeso
di un amore
morirà di un colore viola
e sorgerà zampillo
nella stessa tonalità:
questo
è scritto, pier
Recioso
di Piergiorgio Lito

dintorni