mercoledì 26 luglio 2017

Un uomo solo in piedi contro il muro, chissà cosa gli passava per la mente...

by Pier Carlo Lava
Un uomo solo in piedi contro il muro, la sua mente lascia correre i pensieri che vagano liberi nello spazio e nel tempo, chissà a cosa stava pensando?...
Sino ad arrivare la dove nessuno è mai giunto prima, dove i sogni si intrecciano in un vortice turbinoso di languida, infinita e dolce follia. Senza limiti e senza freni galoppano veloci nelle dolci vallate dei desideri, sino a raggiungere l’estasi dei sensi.
Alessandria: Un immagine scattata molto tempo fa quando la mia passione più grande era la fotografia, coglievo così attimi fuggenti in ogni luogo, momenti e storie che prendevano vita in camera oscura. Nel buio dello stanzino, ogni volta era una grande emozione nel vedere nascere lentamente una nuova immagine in bianco e nero... in attesa di una nuova avventura...