lunedì 17 luglio 2017

Tu sei dentro di me, Loredana Mariniello


Tu sei dentro di me,
nel greve passar degli anni,
dolce rivolo di vita,
della mia mente
il solo trastullo,
carismatico orpello
su cui il pensiero
si gingilla eludendo
di smaniar in inutili fardelli.
In un divampo d'amore,
un incendio interiore
mette a repentaglio 
un già fragile cuore,
entri nel sangue,
infiammando le vene,
proiettando negli occhi
rossi di furore,
lussuriose scene
colme di passione.
Sfinita boccheggio
nei mari estremi
del mio più intimo languore,
in superficie non oso risalire,
un sensuale miraggio
mi ha annebbiato la ragione
inondandomi lo sguardo
della tua sublime visione
e mi tiene in ostaggio
questa struggente attesa,
consapevole che non sarà delusa
ogni mia viziata pretesa