venerdì 21 luglio 2017

Sorrentino vede Veronica per il film su Berlusconi

Il regista ha chiesto di incontrare la Lario per studiare il personaggio
L’ex coppia. Silvio Berlusconi e Veronica Lario in una foto del 2014, prima della burrascosa separazione0
Pubblicato il 20/07/2017
FULVIA CAPRARA
ROMA
Un colpo al cuore, forse un rinnovo di sofferenza, oppure solo una gran soddisfazione. Per Veronica Lario, ex-moglie di Silvio Berlusconi, ritrovarsi sul grande schermo in «Loro», l’affresco che Paolo Sorrentino ha deciso di dedicare alle vicende del leader di «Forza Italia» (interpretato da Toni Servillo) sarà avventura non priva di emozioni. Per ora l’unica cosa certa è che il regista ha manifestato la volontà di incontrarla e che lei non si è sottratta. Ex-attrice, da sempre interessata alla settima arte, Lario ha giudicato opportuna la richiesta di un autore che non cercava dichiarazioni in esclusiva o rivelazioni clamorose, ma solo la conoscenza diretta di un personaggio che, nel film, avrà un peso importante. Così il faccia a faccia c’è stato, e ha dato i suoi frutti. Scambi d’idee, forse racconti, soprattutto il giudizio positivo sul nome di Elena Sofia Ricci, l’attrice che dovrebbe interpretare Veronica Lario sul grande schermo. Il contratto non è ancora siglato e, nel mondo dello spettacolo, si sa, vige la regola del silenzio (anche solo scaramantico) ma Veronica Lario non nasconde la sua approvazione. Conosce la Ricci e la stima, quindi niente da dire. E se la fisicità delle due donne è piuttosto diversa, nei visi le somiglianze non mancano, dai grandi occhi chiari al piglio determinato... continua: http://www.lastampa.it/2017/07/20/italia/cronache/sorrentino-vede-veronica-per-il-film-su-berlusconi-JA2DXXUGnDiZwkzcIICm4I/pagina.html