sabato 15 luglio 2017

Solo ora, Anna Maria Lombardi


Solo ora
Solo ora posso dire che è stato bello
lasciarsi cullare dalle spire dei venti,
salire fino a dove nascono le nuvole
e accorgermi che anch'esse
avevano la loro ragion d'essere.
Senza la neve e la pioggia
non ci sarebbero stati i verdi pascoli e le gardenie,
e neppure una farfalla colorata ad indicarmi
che la vita dura una manciata di secondi
e che la rinascita è dietro ogni angolo.
Senza le nuvole nel cielo
il mio cuore avrebbe viaggiato di meno
e la mia anima sarebbe rimasta ferma
là ad attendere il passaggio
del prossimo treno.

Anna Maria Lombardi

18.4.2017 Tutti i diritti sull'intero testo sono riservati per legge all'autrice