sabato 8 luglio 2017

Questa notte non si vive di sogni, Onofrio Ony Dattilo


Questa notte non si vive di sogni, Onofrio Ony Dattilo

Sul mio petto sentivo il tuo calore i sensi mi inebriava e il cuore scalpitava... Così chinata a te sento le tue labbra sfioro un sapore che mi tocca l'anima... Quelle labbra che sanno di poesia, di melodia, che sanno far di me schiava d'amore... Parole che non riesco a dirti i tuoi gemiti, il tuo respiro mi danno i brividi. Ora che sei mia i nostri corpi seguono impulsi di piacere su questo letto spoglio pensieri irrefrenabili diventano anche i miei, io che li nascondevo... Adesso ho solo voglia di inebriarmi del tuo respiro, della tua voglia di possesso, solo questo chiedo adesso.
Questa notte non si vive di sogni

.ma di noi. ....