mercoledì 5 luglio 2017

PIOGGIA, Andrea Venanzi


PIOGGIA
E questa
dolce pioggia
laverà via
questa amarezza.
Gli occhi stanchi
apriranno le
loro porte,
per ospitare
la tua effigie
che mi trascina
nel silenzio
del mio dolore.
Prendo tutte
le mie ossa nude
le metto in fuga
e prendo il volo
per salvarmi.