domenica 30 luglio 2017

" PICCOLE ALI NELL' INFINITO ", Rosella Lubrano

IN MEMORIAM

" PICCOLE ALI NELL' INFINITO "
Un' anima tenera
azzurreggia il cielo commosso,
il vento la sospinge lieve
per non sciupare
la sua purezza,
intorno gigli e gelsomini
accarezzano il suo viaggio
verso l' Eterno.
Vola, piccolo mio,
spazio e tempo s' inchineranno
al tuo passaggio
io scriverò per te,
raccoglierò l' essenza dell' Universo
per fartene dono.
Volevi crescere,
diventare uomo
nel brulicar di visi amati
ma non ti è stato concesso
e tu, Angelo di luce,
una pagina bianca sarai
di un libro incompiuto,
il battito d' ali
di una farfalla
che non può più volare.

Ciao, Charlie, ti voglio bene !