giovedì 13 luglio 2017

Partire, Aiello Giuseppe Captain



Il momento prima di Salpare
per mete segrete,oscure 
lasciai negli occhi suoi lacrime
È un dubbio di ritorno al retrogusto
Di salsedine.

L'attesa di un mio ritorno conosce
Il saliscendi d'ansia nel cuor di Donna.
È un labirinto di ripensamenti ,attese
Che mi scalfiscono l'anima.

È come esce il Sole ?
Dissi ai miei Uomini partiremo!
Con una lacrima sul mio viso
Ed ferita nel suo cuore.

Scopro che il suo sorriso mi
È rimasto fisso  in  mente
Dopo una notte senza che 
Chiudi gli occhi.

È l'unico Mare che vorrei 
Eternamente navigare è
Il suo cuore .....

Addio!

Scritta da 

Capitano AIELLo Giuseppe