mercoledì 19 luglio 2017

""Nascita di un CUORE'', Aiello Giuseppe Captain

Lirica 
"Nascita di un CUORE''

Part. I)

Nel pianeta Umano un
giorno due cuori 
Eros e Amore diedero
Alla luce un piccolo 
Cuoricino con nome
''Speranza''

Docile e incerto si posa
Il palmo di un pargoletto
Sul seno della mamma.
E tenera la boccucia 
Stille di Latteo nettare
Reclama.

Ha due grandi occhi 
Fissi nei miei , 
I miei nei tuoi pensieri.
E t'amo.
Poi io chiesi :
Chi sei ?
Dov'eri ? 
Flebile risposta :
Sono il cuore in petto
A te sto qua :
Prima che al Mondo  
Fossi col canto d'un 
Vagito.
Prima che al buio attendersi
Dal mio ventre l'uscita 
Attendo con Ansia di essere
Allattato.


Nello spessore del ventre tu
Palpitavi forte ti tremavano
le manine,i piedini tessitore
D'amore 
Fossi poi nel mio cuore in
Cerca di Speranza....
Al cessare della luce con 
Sembianze umane sei venuto
Alla luce.

Part. II)
D'un corpo ti strappo al tuo
Nulla desiderio imperioso
Di tuo padre Eros e tua madre
Amore aspetti il NS bisogno 
I  due cuori  abbracciati su di
Te vorranno dire le parole
Sognate nel Sogno Arcano 
Di una fantasia poetica :
S'apriva alla Brezza il gelsomino
Notturno,e s'univano i desideri
In grido d'amore e la vita di in 
Me ,non più incerta ma nuova
Speranza.
Cadenzata da un cuore già 
In sembiosi col Mio.
Rimando l'uscita di un porto
Sicuro,la voglia di te amando
Eternamente.
Ora si chiudono le palpebre
Sugli occhi tuoi grandi ,
Hai sonno.
Son di latte le tue labbra ,
Son azzurri i tuoi sogni
Son di speranza i tuoi bisogni
E ti cullo eterno perché Eternamente
Tvttb
Ora dormi piccino
Capitano AIELLo Giuseppe