sabato 22 luglio 2017

Milan, parla Fassone: "Mercato? Manca ancora la ciliegina"

21 LUGLIO 2017 - MILANO
Primi 100 giorni da a.d. rossonero: "Lo scudetto al primo anno è quasi impossibile ma tra 1000 giorni voglio sentire la musica della Champions e alzare trofei"
Oggi l'a.d. rossonero Marco Fassone compie cento giorni in sella al Milan. Un traguardo che in politica viene usato per capire se una successione sia stabile o meno. Sulla Gazzetta dello Sport in edicola il dirigente rossonero racconta a 360 gradi i primi tre mesi di Milan. L'entusiasmo dei tifosi, il mercato stellare, il ritorno in Europa: i punti a favore sono tanti ma Fassone non si vuole fermare sul mercato: "Manca ancora qualcosina o qualcosona. Dipende dalle uscite, ma non abbiamo fretta". E poi il Voluntary Agreement con la Uefa, la questione stadio e i retroscena delle trattative di mercato. E le aspettative sulla prossima stagione: "Da uomo Milan devo pensare allo scudetto, da manager non devo illudere con le promesse. Al primo anno, razionalmente, è quasi impossibile. Ma tra 1000 giorni voglio sentire la musica della Champions e vedere la squadra alzare trofei".