mercoledì 19 luglio 2017

" L'apparenza delle cose " di Elizabeth Brundage

Rossana Massa. Alessandria
Ho terminato la lettura di " L'apparenza delle cose " di Elizabeth Brundage. 
Romanzo corposo,440 pagine. Un thriller con due donne morte in epoche diverse, in modo tragico e violento. Un ritmo che non viene meno,un finale poco scontato,un vero cadavere eccellente: la coppia.
Tanti personaggi,tante coppie... non una *sana*,ma portatrici di forme più o meno larvate di pazzia a due. Di psicosi e nevrosi a incastro perfetto. 

Non sono una persona che si lascia suggestionare da letture o da un film. M'addormento persino durante un film d'azione o un horror,eppure ho avvertito un peso addosso nelle ultime pagine che è prerogativa degli autori blasonati.