lunedì 10 luglio 2017

La marcia anti-Erdogan



La marcia anti-Erdogan
Oltre un milione e mezzo di persone sono scese in piazza. La più grande manifestazione di massa contro il presidente turco Erdogan degli ultimi anni. È la «Marcia della Giustizia», arrivata a Maltepe, nella parte asiatica di Istanbul, per rispondere all'appello di Kemal Kilicdaroglu, il leader del Chp, il Partito Repubblicano Popolare. Niente simboli di partito, a sottolineare l’obiettivo di unire nelle diversità più che andare avanti con le divisioni che per anni hanno reso le opposizioni una delle garanzie del successo del presidente. E dal Palazzo, per il momento, solo silenzio.