venerdì 14 luglio 2017

Giosa, quarto acquisto dei grigi: “Difensore sì, ma mi piace impostare e giocare la palla”

L’ultimo elemento ingaggiato dall’Alessandria è grande amico di Sestu: “Con lui anni bellissimi alla Reggina”
Arriva ai grigi al termine di una trattativa che lui stesso definisce «molto lineare», perché si è definita in pochi giorni. Così Antonio Giosa nelle sue prime parole da giocatore dell’Alessandria. Per lui contratto annuale con possibilità di prolungamento in caso di promozione in B. «Le mie caratteristiche sono di difensore che prova sempre a giocare la palla, non solo di marcatore arcigno» spiega l’ex leccese, che era però di proprietà del Como fallito. «In rosa conosco molto bene Marconi con cui ho giocato 6 mesi a Lecce, ma sono soprattutto grande amico di Sestu, con cui ho condiviso anni speciali alla Reggina».  Continua a leggere…..