sabato 1 luglio 2017

Europeo Under 21, Germania campione, Spagna battuta 1-0 in finale

La squadra di Celades non ripete la grande prestazione in semifinale con gli azzurri: decide un colpo di testa di Weiser al 40' , Dani Ceballos miglior giocatore del torneo
L'Italia resta la squadra che ha vinto più Europei Under 21 di tutti: la Spagna che l'aveva battuta con pieno merito in semifinale, con una dimostrazione di forza che sembrava non avere eguali, si spegne in finale, limitandosi a qualche spezzone di secondo tempo. A Cracovia una Germania solida e intelligente tiene a bada la Rojita e la batte 1-0, conquistando l'Europeo, il secondo della propria storia. La Spagna resta a quattro successi nell'albo d'oro, l'Italia a cinque: soddisfazione amara, ma pur sempre (poco) meglio che niente. Anche perché chissà quando gli azzurri si ripresenteranno a un Europeo con una squadra che ha avuto un minutaggio in serie A così elevato: la Spagna surclassava gli azzurri sotto questo punto di vista, i loro rimpianti saranno colossali. Mentre la Germania festeggia due volte: una mezza dozzina di nati dal primo gennaio 1994 erano stati precettati da Loew per la Confederations Cup, e domani si giocheranno la finale col Cile, quelli rimasti sono bastati per battere Saul Niguez e Marco Asensio, due che hanno già giocato la finale di Champions League. Continua a leggere……