sabato 8 luglio 2017

E', Marina Marini Danzi


E'
E' quel qualcosa
che si muove
dentro di te.
Qualcosa di inspiegabile
Quel giorno impossibile
E' morbidi cuscini di seta
profumati di incenso prezioso
dove insieme affondare
E' tende di bianca sottile organza
mosse da caldo vento d'estate
Dolci carezze del cuore
E' brividi di lunghe dita sinuose
su candida pelle di luna
Umidità' spessa
d'ombre segrete
Bisbigli,
sorrisi di occhi
lucidi e grandi
Candidi chicchi di riso
tra labbra morbide e rosa
Goccia d'ambrosia
che scorre lenta sul collo
fra colline rotonde
fino al sacro estuario del ventre

E' sferzata d'onda su scogli
di mare crescente
Finche' non sappiamo più'
se siamo
chi siamo
E' volare uniti lassu'
dove il cielo finisce
per un infinito attimo di gioia
E poi planare pieni
in placido lago di quiete
dove ancora parole non dette
sussurrano frasi d'amore
Marina Marini Danzi
7/07/2016
Foto m.marini danzi

Diritti@riservati foto e testo