sabato 29 luglio 2017

DALL'ALTO DEL PIAZZALE, Roberto Busembai


DALL'ALTO DEL PIAZZALE
Non siamo nati per volare,
ma spesso avremmo voluto
avere due ali per provare,
vivere di quelle emozioni
che partono dalle valli
ai monti e poi
arrivare fino all'infinito mare,
ma giuro
che salire sopra un colle,
posarsi su un piazzale
contornato di alberi secolari,
aprire gli occhi
in quadrangolare e vivere
di una città d'arte e
di un fiume d'oro,
lo spettacolo intero
che si propone,
beh non ho le ali
ma giuro che
vedere Firenze dal piazzale
di Michelangiolo artista,
è come planare
su arditi cieli,
come gabbiani, che a sera
s'adagiano vicino al
Ponte Vecchio,
stanchi dal tanto
ammirare.
Immagine by ERREBI