martedì 18 luglio 2017

Così New York: meno negozi, più case di lusso



Così New York: meno negozi, più case di lusso
A Manhattan centinaia di negozi chiudono senza essere rimpiazzati. A morire sono soprattutto i piccoli alimentari, le librerie, i negozietti di abbigliamento o cianfrusaglie per la casa, ma si sono arresi anche nomi del calibro di Ralph Lauren. E il paradosso sta nel fatto che questo fenomeno non nasce dalla crisi di New York, ma dal suo straordinario successo. La prova? Se i negozi spariscono, spuntano al loro posto condomini di lusso.