lunedì 17 luglio 2017

COME ONDA, Roberto Busembai


COME ONDA
Smuovere dell'onda lieve
lento scorrere del mare,
è la parola amore
sulle labbra umide
della voglia,
e sale sulla bocca
misto sabbia nel pensiero,
di volare come ali perse
di un airone sopra il cielo.
S'ode nella conchiglia
vuota,
del mare il canto,
del cuore il lamento.

Immagine web