sabato 22 luglio 2017

Chelsea, parla Morata: "Conte è ottimo per me, mi hanno cercato più di tutti"

Il centravanti spagnolo ha solamente sfiorato l'ex tecnico della Nazionale, nell'estate del 2014: lo ritroverà a Londra, nonostante il forte interessamento del Milan
"Me ne vado al club e dal tecnico che più mi hanno cercato, Antonio Conte è ottimo per me". Lo ha dichiarato, parlando ad As, Alvaro Morata, all'indomani dell'ufficializzazione del passaggio dal Real Madrid al Chelsea, per 80 milioni di euro. Morata ha giocato due anni alla Juventus, dal 2014 al 2016: Conte sarebbe dovuto essere il tecnico bianconero nella stagione 2014-15, ma si dimise a ritiro iniziato, il 15 luglio, e lo spagnolo si ritrovò a lavorare con Allegri.
UN ANNO E VIA — Il Real Madrid nel 2016 ha esercitato il diritto di recompra inserito nel contratto di cessione ai bianconeri, ma Morata si è trovato chiuso da Cristiano Ronaldo, e ha chiesto di essere rimesso sul mercato: poteva tornare in Italia, ci ha provato fino all'ultimo il Milan, l'ha spuntata il Chelsea. "È stata una strana estate, ma alla fine tutto si è risolto: vado in un club che mi cercava da anni, con un allenatore col il quale ho parlato più di una volta. Protagonista con la maglia dei Blues? Vado a Londra esattamente per questo". Continua a leggere…..