lunedì 17 luglio 2017

Apriti ancora , Antonio Scarito


Apriti ancora ,
dimmi che vuoi
io resto qui 
ad ascoltarti.
Non c'è niente che
non possa darti
se non metti 
le mani in tasca,
li trovi un buco,
perdo di tutto, 
ma il cuore 
raccoglie per 
nulla perdere .
Raccolgo attimi
di dolce far niente,
biglietti persi 
di treni in corsa,
momenti aperti
a brevi incontri e,
se pur succede, 
do pure il cuore 
dove ho raccolto 
del tuo amore.
Aspetto solo 
che tu mi dica 
di quel che 
dentro nascondi, 
dei tuoi ricordi,
del tuo pensare e
se ti va anche 
di quel che vuoi .

Rispetto i sogni,
le tue illusioni e 
il bisogno di 
avere accanto
un uomo forte,
io son debole,
mi lascio andare 
a fare sbagli 
da non contarli.
Nel cuore però
io sono forte ,
niente mi scuote e 
non tradisco, 
l'amore che
ti ho promesso,
rimane intatto e 
nessun lo ruba .